I volontari della Protezione Civile hanno deciso di distribuire le uova di Pasqua donate loro da Ferrero e Nestlè. Oggi anche in Val Susa un gruppo di volontari ha consegnato le uova ad associazioni ed enti presenti sul territorio (Servizi di assistenza alle donne con bambini in stato di bisogno o pericolo, RSA, canili…).  Per tutti un dono e (anche se dietro le mascherine) un sorriso che porta speranza in questi giorni difficili.

Foto Marinella Zardi