Venticinque anni fa veniva presentata la prima edizione di Ritmika, alla quale è seguita una lunga serie di concerti di notevole rilievo con grandi artisti, poi una pausa di cinque anni e quindi l’atteso ritorno con una serie di concerti dal 7 all’11 settembre (ingresso consentito solo ai possessori di green pass e posti a sedere) presso il Palaexpo di piazza del mercato a Moncalieri.
Ritmika è uno dei maggiori eventi musicali del nostro territorio, realizzato da Reverse e promosso dalla Città di Moncalieri, con il sostegno della Regione Piemonte e della Fondazione CRT.
La serata inaugurale ha registrato il sold-out con il gruppo Psicologi, mercoledì 8 sono saliti sul palco i Coma_Cose per una data del loro “Nostralgia Tour” (che prende nome dal loro ultimo lavoro discografico) e anche in questa occasione il pubblico è intervenuto numeroso.
I Coma_Cose propongono un repertorio musicale di genere indie pop/rap italiano, è un duo che si è formato nel 2017 a Milano ed è composto da Fausto Zanardelli e Francesca Mesiano.
Nonostante di recente formazione sin dall’inizio hanno riscontrato consensi favorevoli di critica e di pubblico, infatti in poco tempo sono riusciti ad acquisire un numero di fan per nulla indifferente.
La loro partecipazione nell’ultimo Festival di Sanremo (con il brano “Fiamme negli occhi”) li ha portati in ventesima posizione nella classifica finale, però anche in questa occasione è giunto un grande successo per quanto riguarda critica e media.
Tre gli album pubblicati (due in studio e una raccolta), due dischi d’oro conquistati con i brani “Mancarsi” e “Post concerto”, che ovviamente hanno inserito nella scaletta del tour e quindi si sono anche potuti ascoltare nel concerto di Moncalieri.
Ritmika prosegue con i live di Calibro 35 (giovedì 9), Aka7Even (venerdì 10), Samuel (sabato 11), tutti con inizio alle ore 21.
Per informazioni si può consultare il sito www.ritmika.it e il profilo Facebook dedicato.

Valter Ribet