Sulla pista di Vinovo Andrea Guzzinati alla guida di Callmethebreeze ha trionfato nel Gran Premio Orsi Mangelli del 1° novembre.

Dopo la delusione del Derby, Callmethebreeze e Andrea Guzzinati – a due mesi dalla vittoria nel GP Marangoni – sono tornati a Vinovo per il Gran Premio Orsi Mangelli in programma il 1° novembre. Un Gran Premio dominato con la doppia vittoria, batteria e finale, su una pista perfetta nonostante la pioggia.

La rivincita del Derby

Callmethebreeze già nella batteria intitolata alla memoria di Vittorio Guzzinati, aveva fatto capire di essere in giornata regolando Capital Mail e Corazon Bar. Nell’altra invece (alla memoria di Giuseppe Guzzinati) al primo posto si è piazzto il vincitore del Derby, Charmant de Zack. In finale fin dai primi 200 metri Andrea Guzzinati ha fatto capire la sua strategia: scappare e vedere se qualcuno sarebbe stato in grado di reggere il passo. La retta è stata una volata solitaria: Charmant De Zack ha chiuso terzo, preceduto da un ottimo Chuky Roc con Filippo Rocca.

14mila euro per l’oncoematologia del Regina Margherita

Se nel Marangoni Filly la vittoria è andata a Clarissa, con Alessandro Gocciadoro, il pomeriggio a Vinovo annota anche una bella iniziativa di beneficenza. È stato consegnato l’assegno per la raccolta fondi Vinovo Trotta con l’UGI: poco più di 14mila euro per il reparto di Oncoematologia del Regina Margherita di Torino.