Papa Francesco, in seguito alle dimissioni di mons. Alfonso Badini Confalonieri per raggiunti limiti di età, ha nominato l’Arcivescovo di Torino, mons. Cesare Nosiglia, Amministratore Apostolico della Diocesi di Susa, con  tutte le facoltà del vescovo diocesano.

La notizia è stata comunicata oggi alle 12 durante una conferenza stampa convocata dallo stesso mons. Nosiglia.
La decisione, ha spiegato l’arcivescovo di Torino, è stata fatta coerentemente con la linea pastorale più volte espressa da Papa Francesco. Non si tratta, almeno per il  momento di una fusione. Torino e Susa rimarranno due diocesi distinte, ma guidate dal medesimo vescovo.
Foto Chiara Genisio