Martedì 6 agosto, durante i festeggiamenti patronali di San Lorenzo, è in programma alle 22 nell’area TuttomeleNaldy’s Fontane danzanti in concerto – spettacolo d’acqua, fuoco, musica, luce e fantasia“.

Una novità rispetto al passato, quando erano protagonisti i fuochi artificiali i cui costi però erano elevati e oltretutto, svolgendosi lontano dal centro di Cavour, non garantivano un significativo passaggio di  gente nell’area della festa. Spiega il presidente della Procavour, Marcello Bruno: «Avevo già nel passato suggerito alla Amministrazione Comunale, di riportare in centro qualche attrazione per la Festa di San Lorenzo; ma la risposta era stata negativa e si era insistito a fare i fuochi in un luogo molto decentrato che anziché portare gente in paese la portava via».


La nuova Amministrazione, facendo tesoro di queste osservazioni, ma non potendo per motivi di sicurezza riportare i fuochi artificiali in centro paese, ha così scelto di proporre, a ridosso del centro storico, le Fontane danzanti.  «Con questo spettacolo, unico nel suo genere, – commenta il sindaco Sergio Paschetta – vogliamo riportare la gente in paese, farla fermare un po’ ad apprezzare i nostri tanti esercizi pubblici, utilizzare l’attrezzatissimo Luna Park, ridare vita alla tradizione del martedì quando dopo i fuochi la gente si riversava nel centro e non scappava velocemente in auto dopo aver guardato i fuochi senza nemmeno scendere come stava succedendo negli ultimi tempi».

Le Fontane Danzanti Naldy’s a Pordenone nel 2015

Inoltre si eviteranno «le complicazioni per la sicurezza, la sporcizia sulle tombe del cimitero provocate dalle cadute dei residui dei botti e i disturbi ai tanti ricoverati delle tre case di riposo ed in ultimo eviteremo traumi ai tanti animali da compagnia dei nostri concittadini».

Info a www.comune.cavour.to.it – www.cavour.info – procavour@cavour.info – 0121.68.194.