“Il Giorno delle stelle” ha omaggiato il 28 maggio al crossdromo di Orbassano i piloti di motocross piemontesi che non ci sono più.

L’elenco dei piloti piemontesi scomparsi

Presso il Crossdromo di Orbassano si è svolta sabato 28 maggio la prima edizione de “Il giorno delle stelle”, manifestazione voluta e ideata da Sergio Perotto e Livio De Paoli per ricordare i 103 piloti del motocross piemontese che non sono più tra noi.

Parenti e amici dei piloti morti

È intervenuta una buona partecipazione di persone, parenti e amici si sono ritrovati per rendere omaggio ai propri cari ascoltando anche testimonianze di piloti e organizzatori che hanno gareggiato o supportato queste persone scomparse.

Numerosi gli interventi commossi

La presenza di Matteo Portinaro, giornalista esperto di motocross nonché speaker ufficiale del Campionato Piemontese FMI di motocross e altre importanti manifestazioni, ha coordinato sul palco gli interventi commossi di

  • Paolo Caramellino
  • Ivano Bessone
  • Ezio Martinasso
  • Mario Vigna Suria
  • Aldo Mirimin
  • Beppe Boccardo
  • Valter Carbone (presidente CO.RE. Piemonte)

Grazie allo staff dell’Orbassano Racing

Gli organizzatori desiderano ringraziare lo staff dell’Orbassano Racing e tutti coloro che hanno collaborato per l’ottima riuscita della manifestazione, in particolare chi ha comunicato i nomi delle persone da ricordare con la speranza di non avere dimenticato nessuno.

Una giornata da riproporre

Si intende riproporre tale giornata anche il prossimo anno, magari modificando un po’ la formula ma comunque sempre con l’intenzione e lo spirito di ricordare chi con dedizione e sacrifici ha offerto molto per questo magnifico sport.

Valter Ribet