Un ritorno alla grande per Max Pezzali e le sue intramontabili canzoni, con il suo Max90 Live Tour ha fatto cantare e entusiasmato migliaia di persone in tutta Italia con una trentina di concerti.

L’ultimo concerto di questo fantastico tour ha coinciso con l’ultima data di Anima Festival 2021, il cantautore pavese si è esibito in piazza Castello a Fossano sabato 18 e domenica 19 settembre in due indimenticabili serate innanzi un attento e numeroso pubblico.
Con lui sul palco Giorgio Mastrocola (chitarra), Davide Ferrario (chitarra elettrica), Luca Serpenti (basso), Sergio Carnevale (batteria) ed Ernesto Ghezzi (pianoforte e tastiere).

Oltre sette milioni di dischi venduti tra 61 singoli e 21 album prodotti, numerosissimi premi e riconoscimenti ricevuti, i suoi maggiori successi hanno calcato il decennio degli anni 90 e sono questi i brani (alcuni rivisitati) che un Max Pezzali in splendida forma ha portato in tour.
Ascoltare in versione live, oltretutto dopo molti anni dalla loro uscita, pezzi come “Una canzone d’amore”, “Nord Sud Ovest Est”, “Sei un mito”, “Hanno ucciso l’uomo ragno”, “Come mai”, è stata una grande emozione e il contesto nel quale è stato allestito il palco con alla destra l’imponente castello dei Principi d’Acaja hanno reso queste serate ancora più suggestive e colme di energia.

Grazie agli ideatori dell’Anima Festival, i fratelli Ivan e Natascia Chiarlo, anche quest’anno sono stati presentati grandi artisti con i quali si è potuto ascoltare altrettanti grandi concerti (nel totale rispetto delle norme anti Covid) presso l’Anfiteatro dell’Anima di Cervere e in piazza Castello a Fossano.

Valter Ribet