Il Convento dei Frati Cappuccini di Pinerolo farà da punto di raccolta fino al 4 gennaio di aiuti per le vittime della guerra assistite dai frati francescani ucraini di Zhitomyr.

Il Convento dei Frati Cappuccini di Pinerolo ha dato disponibilità a raccogliere materiale in aiuto della popolazione ucraina vittima della guerra.

 

Raccolta in corso fino al 4 gennaio

Sarà possibile portare aiuti fino al 4 gennaio, tra le 9 e le 12, e tra le 15 e le 17.

 

Spedizione in collaborazione col Sermig

Successivamente sarà organizzato il trasferimento del materiale raccolto a Torino, da dove a metà gennaio in collaborazione con il Sermig partirà un camion alla volta di Zhitomyr in aiuto ai frati francescani ucraini che assistono una cinquantina di famiglie.