Il 30 ottobre l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti guariti sono complessivamente 33.006 (suddivisi così per provincia: Alessandria 3795, Asti 1786, Biella 1046, Cuneo 3442, Novara 3077, Torino 16.936, Vercelli 1557, Verbano-Cusio-Ossola 1139, extraregione 228).

23 i decessi di persone positive al test del Covid-19 comunicati, di cui 5 verificatisi in giornata (il dato di aggiornamento cumulativo comunicato giornalmente comprende anche decessi avvenuti nei giorni precedenti e solo successivamente accertati come decessi Covid). Il totale sale così a 4355 morti risultati positivi al virus (710 Alessandria, 265 Asti, 226 Biella, 423 Cuneo, 413 Novara, 1909 Torino, 233 Vercelli, 134 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 42 residenti fuori regione, ma deceduti in Piemonte).

I casi di persone finora risultate positive al Covid-19 in Piemonte sono 67.749, +2719 rispetto a ieri, (1230, il 45% sono asintomatici). 233 i nuovi casi nelle RSA e 352 in ambito scolastico. I ricoverati in terapia intensiva sono 159 (+13 rispetto al 29 ottobre), mentre i ricoverati non in terapia intensiva sono 2.547 (+166). Le persone in isolamento domiciliare sono 27.682. I tamponi diagnostici finora processati sono 1.013.484 (+15.977 rispetto a ieri), di cui 555.780 risultati negativi.