Tutti i 63 punti vendita Nova Coop di Piemonte e alta Lombardia resteranno chiusi nelle domeniche del 26 aprile e 3 maggio così come nelle giornate festive del 25 aprile e 1 maggio, in ottemperanza all’ordinanza emessa dalla Regione Piemonte.

A circa quaranta giorni dall’introduzione nei negozi di misure straordinarie per favorire la gestione dell’afflusso della clientela e permettere di fare la spesa personale in sicurezza, la Cooperativa sceglie di ampliare gli orari di apertura per avviare un percorso di graduale ritorno alla normalità. Tutti gli Ipercoop, i superstore di Torino Botticelli e Giaveno e i supermercati di Alessandria e Valenza osserveranno un orario ancora leggermente limitato con apertura continuata, dalle 8:30 alle 20.

La Nova Coop di Pinasca

I rimanenti supermercati della rete riprenderanno gli orari consueti pre-Covid (indicativamente 8.30 – 19.30 con specificità locali su apertura, chiusura e pausa pomeridiana).

Fiorfood, il flagship store di Nova Coop in Galleria San Federico a Torino, osserverà l’apertura della sola parte di vendita dal lunedì al sabato, dalle 10 alle 20.

CS