I cittadini pinerolesi in stato di bisogno economico, a causa dell’emergenza Covid-19, potranno fare richiesta dei “buoni spesa” per l’acquisto di generi alimentari da usare presso gli esercizi commerciali di Pinerolo che hanno aderito all’iniziativa e che sono pubblicati nell’elenco disponibile sul sito della Città di Pinerolo. Per presentare domanda occorre avere la residenza a Pinerolo da almeno 6 mesi, essere in condizioni di indigenza economica a causa dell’emergenza Covid-19 e avere un indicatore ISEE inferiore a 6000 euro.

Per presentare le domande all’Ufficio Politiche Sociali di Pinerolo il termine è ora il 31 marzo 2021; la richiesta va fatta tramite mail a buonispesapinerolo@gmail.com trasmettendo una autocertificazione resa utilizzando necessariamente l’apposito modello scaricabile dal sito o reperibile presso l’Ufficio Relazioni al Pubblico all’ingresso del Palazzo Comunale. Chi non può trasmettere per mail l’autocertificazione e gli allegati può rivolgersi, previo appuntamento, al Consorzio Intercomunale dei Servizi Sociali di Via Montebello 39 – telefono 0121/325001 – 0121/325002 – 0121/325003 per il necessario supporto alla trasmissione della documentazione alla Città di Pinerolo.

L’iniziativa è gestita dalla Città di Pinerolo in collaborazione con il Consorzio Intercomunale dei Servizi Sociali di Pinerolo.

Tutti i dettagli e i moduli sono reperibili sul sito del Comune di Pinerolo