Il 2 e il 5 marzo – 9:30/12 – sotto i portici di Via Chiappero a Pinerolo, sindacati e associazioni, Caritas diocesana e Diaconia valdese promuovono un “Presidio per la Pace”.

 

Domani mattina – mercoledì 2 – e sabato 5 marzo dalle ore 9:30 alle ore 12  sotto i Portici di Via Chiappero a Pinerolo è in programma un “Presidio per la Pace”.

 

I promotori

L’iniziativa nasce da molte anime diverse, a promuoverla sono:

  • Anpi Pinerolo
  • Arci Valli Susa Pinerolo
  • CGIL
  • CISL
  • UIL
  • Caritas Diocesana Pinerolo
  • Diaconia Valdese Valli
  • Ripartiamo insieme Comitato Val Pellice per la difesa dei valori della Resistenza e della Costituzione Repubblicana

 

Una petizione per la Pace

Ci sarà un banchetto e la distribuzione di volantini – anche al mercato – sui drammatici avvenimenti che stanno succedendo in questi giorni in Ucraina, con una petizione per richiamare l’Unione Europea e l’Italia alla ricerca di soluzioni di pace nel rispetto del dettato costituzionale e dei trattati internazionali.

Petizione pace ucraina