Ar.CO deve rinunciare per ragioni tecniche alla tradizionale visita a Santa Lucia, invece collaborerà alla mostra “Il Presepio fra i popoli del mondo” allestita presso il Salone Bonhoeffer dall’11 dicembre all’Epifania.

Nonostante la situazione sanitaria, l’attività di Ar.CO (associazione che si occupa della promozione del patrimonio culturale della Diocesi di Pinerolo) non si ferma del tutto. Se la visita alla Cappella di Santa Lucia, come lo scorso anno, non si farà, i volontari di Ar.CO daranno il loro aiuto alla mostra “Il Presepio fra i popoli del mondo”.

La mostra nel salone “Bonhoeffer”

L’11 dicembre alle 17.30 sarà inaugurata la mostra “Il Presepio fra i popoli del mondo” presso il salone “Dietrich Bonhoeffer” del nuovo centro pastorale presso il Seminario Vescovile in via Trieste, 44.

Le aperture

La mostra rimarrà aperta al pubblico, a ingresso libero, fino al 6 gennaio 2022, osservando il seguente orario:

  • chiusa il lunedì;
  • da martedì a venerdì 16 19;
  • sabato 15 19; domenica 10 12:30 e 15 19.
  • Il 25 dicembre, 1° gennaio e 6 gennaio 16 19.

Oltre 600 presepi da tutto il mondo

Alcune riproduzioni d’arte della Natività, di famosi autori, faranno da cornice alla mostra che proporrà un’ottantina di presepi che provengono dalla raccolta del famoso presepista di Asti Mauro Imbrenda che dispone di una collezione di oltre 600 presepi provenienti da ogni parte del mondo.

Un concerto e un incontro col vescovo Derio

Arricchirà l’offerta espositiva un incontro con Vescovo di Pinerolo Derio Olivero lunedì 20 dicembre alle ore 16 e 20:30 sul tema “L’arte nella natività e nel presepe” e un concerto del coro UniTre giovedì 16 dicembre alle ore 20:30.

Gli organizzatori

La mostra e gli eventi collaterali sono organizzati dal Lions Club Pinerolo Acaja in collaborazione con la Diocesi di Pinerolo, la nostra associazione, l’UNITRE di Pinerolo, la biblioteca diocesana G. Bonatto. I volontari delle “forze di pace” saranno presenti per il servizio di sorveglianza. Per arricchire l’esposizione Ar.CO, durante gli orari di apertura, accoglierà i visitatori e fornirà una descrizione dei presepi presentati.

Visita a Santa Lucia rinviata in primavera

La tradizionale visita guidata alla cappella di Santa Lucia di Pinerolo che l’associazione Ar.Co proponeva in occasione della festa della patrona, insieme alla Diocesi e al Comune di Pinerolo e a Italia Nostra, quest’anno è stata annullata.

La spiegazione di Claudia Priolo

“La volontà di inserire la cappella cittadina nel circuito di “Chiese a porte aperte” – spiega Claudia Priolo, presidente di Ar.CO –  ha causato dei problemi di carattere tecnico che non si sono ancora risolti, quindi monsignor Derio ha ritenuto opportuno rimandarne l’inaugurazione alla primavera prossima (data anche più sicura vistala situazione attuale legata alla pandemia)». Con l’occasione Ar.Co ha già in programma alcuni incontri sulla storia delle cappelle inserite nel circuito “a porte aperte”.