È in programma domenica 15 settembre la 19a edizione di “Porte Aperte allo Sport”, iniziativa organizzata dall’Assessorato allo Sport. Dalle 10 alle 19 in piazza Vittorio Veneto sarà possibile cimentarsi gratuitamente in prove tra cui equitazione, danze varie, arti marziali, hockey, pattinaggio di figura, short track, curling, nordic walking e fitwalking, tennis, fitness, pallavolo, bocce, scacchi, calcio, tiro a segno, pallacanestro, percussioni, pilates, softair/tiro dinamico, ultimate frisbee, sci e snowboard, ginnastica pelvica, pesistica, tiro con l’arco, atletica, attività natatorie, scherma, mountain bike, attività per diversamente abili, ginnastica artistica, parkour, circo, bridge.

Numerose associazioni sportive saranno disponibili per informare sulle loro attività e i corsi della prossima stagione sportiva. Sarà presente anche l’ASL TO3 – Settore Promozione Salute per la promozione di attività fisica come gruppi di cammino e attività fisica adattata. Durante la giornata sono previste anche esibizioni delle società sportive pinerolesi in un’area dedicata e gestita dall’Associazione Life.

Alle 17 il sindaco Luca Salvai e l’assessore allo Sport Francesca Costarelli, con la partecipazione di Maurizia Borri, pallavolista insignita del premio Pinarolium 2019 presenteranno gli sportivi pinerolesi che si sono distinti nella scorsa stagione sportiva nelle varie discipline a livello nazionale e internazionale; dalle 18 ci sarà la premiazione del progetto “Pari & Dispari” insieme alle assessore all’Istruzione e alle Politiche Sociali.

Di fronte al teatro Sociale sarà possibile assaggiare “La barretta energetica”, creata dai ragazzi della seconda annualità del corso “Operatore della ristorazione-preparazione pasti” del Consorzio Innovazione Formazione Qualità di Pinerolo (CFIQ), come progetto interdisciplinare con l’obiettivo di creare una ricetta per uno snack che risponda alle esigenze degli/e sportivi, tenendo conto di parametri nutrizionali e merceologici.