Questa mattina intorno alle ore 11 un uomo e una donna hanno tentato di effettuare un furto all’interno di una gioielleria di Pinerolo, sita in via San Giuseppe. I due, fingendosi interessati all’acquisto di vari gioielli, cogliendo un attimo di distrazione della commessa si sono impossessati di una collanina in oro del valore di circa 900 euro. I dipendenti della gioielleria, avvedutisi dell’ammanco, hanno immediatamente chiamato i Carabinieri senza farlo notare alla coppia. La pattuglia, intervenuta nel giro di pochi istanti, ha rinvenuto negli indumenti dell’uomo la collana sottratta ed ha proceduto a restituire la refurtiva alla gioielleria e a denunciare la coppia all’autorità giudiziaria. Si tratta di due cugini originari del Perú, regolari sul territorio nazionale e domiciliati a Milano, lei di 31 anni e lui di 33.

foto Lino Gandolfo