Giunti in treno Gianduja e le Giacomette e ricevute le chiavi della Città dal sindaco Luca Salvai, al via ufficialmente, domenica 3 marzo, il primo Carnevale pinerolese in Centro Storico. L’evento, per il 2019, è stato studiato per far incontrare la tradizione della festa con la novità di un’edizione mai sperimentata prima: rivolta principalmente ai più piccoli, ma pronta a coinvolgere e divertire anche gli adulti più restii al cambiamento. Avvolti dal monumentale abbraccio del Duomo, dalla sua piazza e dalle vie limitrofe, cittadini e visitatori, anziani e bambini, famiglie, comitive di ragazzi o semplici passanti saranno invitati a lasciarsi trascinare per un intero pomeriggio dal corteo in maschera, dalle attrazioni dipanate lungo il percorso e da golose sorprese, all’insegna del sano divertimento e della varietà dell’offerta proposta dalla Pro Loco. Maschere variopinte, personaggi insoliti, artisti di strada, illusionisti, acrobati circensi, giocolieri e clown, solo alcuni dei protagonisti di un vero e proprio Paese dei balocchi dove non mancheranno giostrine, gonfiabili, cascate di bolle di sapone e caramelle. A condire l’atmosfera, profumando l’aria e stuzzicando i palati, gli stand predisposti alla distribuzione di vin brulè, cioccolata calda e zucchero filato.

Parteciperanno all’evento: Circus Sportica, Squilibrio Monocirco, Mago Pongo, Mago Pinolo, Nasi Rossi e Truccabimbi.

«Questa nuova formula – spiega Enrico Maulucci, presidente della Pro Loco – non mira a voltare definitivamente pagina rispetto alla consuetudine dei Carri allegorici, quanto piuttosto intende offrirne un’interessante alternativa. Dati i tempi ristretti legati all’organizzazione dell’evento e le complesse norme di sicurezza da fronteggiare, piuttosto che correre il rischio di dover nuovamente rinunciare al Carnevale, abbiamo deciso di esplorarne una nuova frontiera; diversa, ma valorizzata in funzione del divertimento dei bambini e degli adulti che tali possono tornare, almeno per un giorno».

Il programma:

DOMENICA 3 MARZO – Carnevale in Centro Storico

Ritrovo in piazza Roma dalle ore 14. Alle 15 partenza del corteo.Dopo una breve sosta in piazza Facta il percorso proseguirà su via Savoia alla volta di piazza San Donato. L’arrivo del corteo in piazza San Donato darà il via, a partire dalle 15.30, agli spettacoli che avranno luogo a rotazione fino alle ore 18.

MARTEDì 5 MARZO – Carnevale dei Bambini al Cinema Italia (via Montegrappa, 2)

Proiezione del film “C’era una volta il Principe Azzurro”. Primo spettacolo alle ore 14:45, secondo spettacolo alle 16:30. Nel costo del biglietto d’ingresso (euro 3,50) è compreso anche un dolce omaggio a tutti i bambini partecipanti.

Per richiedere e concordare la visita di Gianduja e Giacometta presso centri sociali, scuole, case di riposo etc. contattare il numero: 351.8802874.