Skip to Main Content

Città  

Pinerolo. Il consigliere Raju Mensa contrario alla realizzazione del "secondo grattacielo"

Pinerolo. Il consigliere Raju Mensa contrario alla realizzazione del

Si è svolto a Pinerolo, nelle sedute del 2 e 3 luglio, il Consiglio Comunale con all’ordine del giorno anche la delibera n. 8/226 “Approvazione del piano delle alienazioni e valorizzazioni immobiliari” la quale prevedeva, tra l’altro, la facoltà per il Comune di cedere l’area dei “portici blu” con la possibilità per l’acquirente di edificare un “secondo grattacielo” di dodici piani ed un altro immobile di sette piani . Questo per acquisire alle casse comunale circa 1.600.000 euro come oneri di urbanizzazione. Alla fine della lunga e contrastata discussione la delibera è passata per 13 voti a 10.

«Personalmente ho votato contro tale delibera – spiega il consigliere comunale Raju Mensa dei Moderati – perché sono fortemente contrario alla cementificazione, in generale, ed in particolare di quella piazzetta. Non abbiamo la necessità di costruire nuovi alloggi, il piano regolatore è già sovrastimato così, ma soprattutto ritengo che l’area dei “portici blu” costituisca un valido spazio di alleggerimento e di respiro (architettonico) nei confronti sia di via Chiappero e via Buniva, molto frequentate, sia degli edifici adiacenti di notevole impatto volumetrico. Sicuramente è necessaria una riqualificazione di tale area per cui si potrebbe pensare costruire una galleria raccordata ai portici già esistenti. Altri dovrebbero essere a mio avviso gli interventi da portare avanti recuperando il patrimonio edilizio come ad esempio la caserma Bouchard ed il merlettificio Turk…».

LASCIA UN COMMENTO  

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Visualizza l'informativa privacy. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *