Ogni due anni l’AVIS per “dar voce alle buone azioni”, quelle che non fanno notizia, assegna il “Proemio nazionale Samaritano”. Quest’anno ad essere premiato con questo riconoscimento è stato Adriano Dal Col, ingegnere in pensione, residente a Pinerolo.

Adriano dal Col con l’attestato del “Proemio Samaritano 2018”

Protagonista in varie vesti del mondo del volontariato, Dal Col è presidente dell’associazione “Ashar Gan” che si occupa di attività di cooperazione internazionale in favore dei paesi in via di sviluppo (in particolare nel Bangladesh).

Adriano Dal Col premiato da Pietro Bartolo

A consegnare a Dal Col, lunedì 3 dicembre a Dolo (cittadina della Riviera del Brenta), il premio Samaritano 2018 è stato Pietro Bartolo, medico di Lampedusa da anni in prima linea nei soccorsi ai disperati del mare.

G.R.