Domenica 29 settembre per il parroco della Cattedrale San Donato, Luigi Moine è stato un giorno speciale.

Durante la messa vespertina (anticipata per l’occasione alle 17) ha infatti festeggiato il mezzo secolo di ordinazione sacerdotale, unito in preghiera ai viceparroci Bruno Marabotto e Pier Giorgio Rol, ai diaconi della Cattedrale – Giuseppe Campanaro e Andrea Castagnoli -, a diversi altri presbiteri e diaconi e, soprattutto, alla sua comunità. Prima dello scambio della pace sono state proiettate alcune foto – preparate da Carla Fornero – degli oltre vent’anni di don Luigi come parroco del Duomo. Al termine della funzione due giovani, a nome della comunità, hanno offerto in dono al parroco un Commentario del Vangelo di Matteo e una fotografia di Pinerolo anni ’50.

Dopo la messa, la festa si è spostata all’oratorio di San Domenico per una cena a buffet a cui han preso parte oltre cinquecento persone.

Nelle foto di Oscar Maina alcuni istanti della cerimonia.