Festa dei Lavoratori per dire No alla guerra e al carovita la mattina del 1° maggio a Pinerolo, alla presenza di diverse associazioni e dell’amministrazione comunale.

Stamattina in Piazza Fontana davanti al Teatro Sociale si è svolta la manifestazione “Primo Maggio di lotta contro la guerra e il carovita” in occasione della Festa dei Lavoratori.

 

Diverse associazioni hanno partecipato

Organizzata dal “Comitato Pinerolese contro la guerra e il carovita” per promuovere istanze di pace e di giustizia sociale e lavoro, la manifestazione ha visto gli interventi di:

  • Amministrazione Comunale di Pinerolo
  • ANPI
  • Arci
  • ALP CUB
  • Rifondazione Comunista
  • il gruppo Letture ad alta Voce (LaAV)

Foto Lino Gandolfo