Mercoledì 27 febbraio l’ala al primo piano del Museo diocesano ha accolto una ventina di “volontari a regola d’arte” (le guide che si occupano delle visite delle chiese diocesane) per il secondo incontro formativo sulla “lettura in chiave spirituale dei beni artistici“, organizzato dall’associazione Ar.CO (arte, cultura e comunicazione).

Insieme al vescovo Derio Olivero, la serata ha visto la partecipazione di Mario Marchiando Pacchiola, deus ex machina e memoria storica del museo. L’attenzione dei presenti è stata richiamata, in particolare, sui cartoni preparatori di Mario Baretta, ospitati nella sala. I volontari hanno potuto ammirare anche le opere custodite nelle aree del museo solitamente precluse al pubblico.

Il prossimo appuntamento formativo proposto da Ar.CO sarà mercoledì 13 marzo alle 20:45, presso l’archivio diocesano, che sarà anche il tema della serata, condotta dal direttore, Giorgio Grietti.

Anche il museo diocesano ha in serbo, a breve, una sorpresa: sabato 9 marzo verrà inaugurata una nuova mostra dedicata all’artista Gabriel Fekete.