Pinerolo. Il salone del Seminario ha ospitato lo scorso 20 novembre la prima presentazione del libro di Joram Gabbio  “Cammin di nostra vita“, dedicato alla Divina commedia di Dante. Anche il vescovo Derio e l’insengnate Maria Carla Ronco sono intervenuti nell’occasione.

 

Un omaggio a Dante a 700 anni dalla morte, quello di Joram Gabbio, con il libro “Cammin di nostra vita” (Ivo Forza – Vita Editrice). Il salone del seminario vescovile di Pinerolo ha accolto oggi – 20 novembre – la prima presentazione del volume, con l’intervento del vescovo Derio Olivero e della docente Maria Carla Ronco.

Patrizio Righero, direttore di Vita Diocesana Pinerolese e dell’editrice Vita s.r.l., ha salutato i numerosi presenti richiamando il 700esimo anniversario della morte del sommo poeta e presentando il ciclo di incontri “Dante per tutti“.

L’autore ha quindi offferto una panoramica sull’attualità di Dante e della sua opera, citata non solo in opere letterarie, ma anche nella produzione cinematografica popolare. L’insegnante Maria Carla Ronco è quindi entrata nel dettaglio del libro di Gabbio mostrandone l’articolata struttura e il filo conduttore, ponte tra letteratua e Vita.

Da ultimo il vescovo Derio ha riflettutto sulla cultura contemporanea e sul debito nei confronti dell’opera di Dante, capace ancora oggi di destare stupore e speranza. 

I prossimi incontri sono in programma per venerdì 26 novembre, alle ore 20.45 presso la chiesa parrocchiale Spirito Santo a Pinerolo e giovedì 2 dicembre alle ore 17.30 presso il Circolo sociale di Pinerolo.  

Foto di Lino Gandolfo