Lo scorso 29 marzo il vescovo di Pinerolo, Derio Olivero, ha presieduto la Messa per militari e forze dell’ordine nella chiesa del seminario di Pinerolo.

Il dono della pace, in questi giorni così pieni di preoccupazioni, è stata l’invocazione principale della messa per i militari e le forze dell’ordine, presieduta dal vescovo Derio il 29 marzo nella chiesa del Seminario.

Dio sa quando siamo stanchi e sfiniti

Nel suo commento al vangelo, il vescovo ha sottolineato: «Tutti noi viviamo momenti di difficoltà, il vangelo di oggi però ci fa vedere cosa il Signore sta facendo. Gesù sta passando con i suoi discepoli e vede una grande folla e ha compassione di loro “perché erano stanchi e sfiniti come pecore senza pastore”. Dio sa come stiamo quando andiamo alla messa, quando cerchiamo di prendere in mano la nostra vita e di incontrare il Signore».

 

Guardare la vita come il contadino guarda la messe

Dio sa che a volte siamo stanchi e sfiniti e ci dà un buon consiglio, che è lo stesso che voglio darvi oggi: guardate la vita, le persone, ogni giorno che sorge come il contadino guarda la messe. Una volta quando il grano era maturo era una faticaccia… c’era da falciarlo, da legarlo ecc. Era un lavorone di un mese. Così quando il contadino guardava la messe si rendeva conto della fatica che avrebbe portato, ma anche che da quel lavoro dipendeva la sua vita».

Foto Lino Gandolfo