Ripartiamo Insieme – iniziativa nata dalla volontà di Consorzio CPE (che comprende oltre 90 fra aziende del Pinerolese, Enti associazioni, fedi religiose, Comuni, Mondo accademico) e le organizzazioni sindacali Cgil, Cisl E Uil– ha promosso stamani – 10 settembre – al Teatro Sociale di Pinerolo il Green Friday dell’Artigianato. Un’iniziativa per cogliere l’opportunità di rilanciare il territorio e, da una problematica quale quella del Covid, trarne un’opportunità di costruire, di crescere e con questa iniziativa diventare consapevoli delle enormi possibilità di costruire ponti e legami per crescere insieme, grazie al gioco di squadra e alla voglia di fare di tutti. Proprio in questo spirito Ripartiamo insieme ha costruito una Manifesto che riassume i punti necessari per guardare al futuro. Uno di questi, tra i più pressanti in questo momento, è quello della Ripartenza nel segno della Transizione ecologica come nuova sfida futura.

Proprio su questo tema si è tenuto oggi un convegno sul tema del Cambiamento climatico e post pandemia: la ripartenza e la transizione ecologica nelle nuove sfide future e attorno a questa tematica sono intervenuti autorevoli relatori che hanno raccontato esperienze molto importanti che rappresentano un valore per il nostro territorio: dalla transizione energetica, al turismo sostenibile, al valorizzare delle colture e le filiere ad esse connesse come il legno, i prodotti tipici  delle nostre terre. Al convegno sono intervenuti: Francesca Costarelli (vicesindaco di Pinerolo), Roberto Colombero (Presidente UNCEM Piemonte), Ezio Chiaramello di Acea Pinerolese Energia, Andrea Ighina (Gruppo PEFC del Pinerolese – Progetto Traccialegno), Andrea Bouquet e Omar Barbero (di Legno Pinerolese – arredo Linea TracciaLegno), Michele F. Barale (Ricercatore Indipendente e Margherita VALCANOVER PhD Student del Politecnico di Torino), Rossana Turina (Presidente Consorzio Turistico Pinerolese e Valli). Promotori del Progetto Ripartiamo Insieme: Alessandro Gallina (Vice Presidente Consorzio CPE), Andrea Ferrato della CGIL, Vittorio Divito della CISL, Franco Lo Grasso della UIL e Carlo Bianco (Presidente di Legambiente Circolo di Pinerolo) il quale al termine dell’incontro ha consegnato la Bandiera Verde di Legambiente “Carovana delle Alpi” al Gruppo PEFC del Pinerolese – Legno Locale per il Progetto TracciaLegno.