I ministri laici della Comunione della nostra Diocesi hanno ricevuto il mandato diocesano nel pomeriggio dello scorso 14 novembre a Pinerolo nella basilica di San Maurizio.

Pomeriggio di formazione

Il mandato diocesano ai ministri laici della Comunione è stato conferito nella basilica di San Maurizio al termine di un pomeriggio di confronto e preghiera. Alle ore 15:30 la celebrazione comunitaria dei Vespri, seguita da un momento di formazione (in chiave storica, teologica e pastorale) a cura dell’Ufficio Liturgico diocesano (il direttore don Mauro Roventi Beccari ed il segretario Vincenzo Parisi), per finire alle 17 con la celebrazione eucaristica presieduta da don Mauro Roventi Beccari e concelebrata da altri sacerdoti della Diocesi, con l’omelia tenuta dal vescovo Derio Olivero. Al termine è avvenuta la consegna o il rinnovo del mandato diocesano.

Le parole del vescovo

Nell’omelia monsignor Derio ha invitato a riflettere sul modo in cui guardiamo alla vita: «Davanti a un bicchiere lo vedete mezzo pieno o mezzo vuoto, cioè tu vedi ciò che c’è o ciò che manca? È un modo di dire ben noto che si applica a come uno guarda la vita: in tutte le cose della vita, ci sono momenti in cui vediamo il bicchiere mezzo vuoto o mezzo pieno, anche in famiglia o in parrocchia».

foto di Lino Gandolfo