«Le tue comunità ti hanno dato 10 e lode. Ma il Signore ti darà il centuplo!»

Così il vescovo emerito di Pinerolo, monsignor Pier Giorgio Debernardi, appena tornato dal Burkina Faso, ha scherzato con don Massimo Lovera al termine di una celebrazione intensa in cui non sono mancati i momenti di commozione.

In tanti ieri mattina si sono riuniti nella chiesa parrocchiale dello Spirito Santo per festeggiare i 20 anni di ordinazione presbiterale del parroco. Un clima gioioso, condiviso non solo dagli attuali parrocchiani, ma anche da tanti rappresentanti delle comunità in cui don Massimo ha prestato il suo servizio pastorale in passato (Bricherasio, Buriasco, San Maurizio e pastorale giovanile).

Nel suo saluto conclusivo don Massimo ha ringraziato tutti i presenti e in modo particolare la mamma, sempre al suo fianco in questi anni di impegno a servizio della chiesa di Pinerolo.

Durante la celebrazione sono stati anche ricordati i 55 anni di matrimonio dei coniugi Demarchi.

Foto di Lino Gandolfo.