9 ottobre 2015

Da sempre in prima linea per difendere i diritti degli ammalati e dei lavoratori, anche il vescovo Pier Giorgio Debernardi parteciperà domani al corteo organizzato dai sindaci per difendere l’ospedale di Pinerolo e i presidi sanitari delle valli.

Nonostante le rassicurazioni dell’Asl e l’incontro con l’assessore regionale Antonio Saitta, i sindaci del pinerolese non hanno voluto rinunciare alla manifestazione annunciata da tempo e promossa sul territorio con numerosi incontri informativi. L’appuntamento è per le ore 15 presso la stazione ferroviaria di Pinerolo. Il corteo raggiungerà poi l’ospedale Agnelli.

Vescovo di Pinerolo