4 marzo 2016

In occasione della festa della donna, sono molteplici e diversificati gli eventi e le proposte che il territorio offre. Non solo l’8 marzo, quindi, ma anche nei giorni precedenti e successivi. L’obiettivo è quello di sensibilizzare al rispetto, al confronto e ad una paritaria visione dei diritti di genere.

 

Sabato 5 marzo

Presso la chiesa dei Cappuccini di Villafranca Piemonte, alle ore 21, la donna si festeggerà in anticipo con un concerto della Corale Costanzo Festa.

 

Martedì 8 marzo

Festeggiano le donne anche i musei. L’8 marzo l’ingresso è gratuito al Castello di Miradolo che ospiterà fino al 10 aprile la mostra “Caravaggio e il suo tempo”. Pagheranno invece la metà, dunque €5, le donne che tra le ore 10 e le 17:30, nel giorno a loro dedicato, visiteranno la Palazzina di caccia di Stupinigi (Torino).

A Pinerolo si parte con l’appuntamento “8 Marzo AnLIB – Ghiribizzi solidali” con i Nasi Rossi di VIP Pinerolo e merenda al cioccolato presso il Salone dei Cavalieri (via Giolitti, 7, Pinerolo). Contemporaneamente in piazza Facta (nel caso piovesse il banchetto sarà sotto i portici di corso Torino) si potranno acquistare le primule il cui ricavato andrà a sostegno della Casa Rifugio Nigritella. A seguire, sarà sempre piazza Facta ad ospitare l’esibizione di danza Hip Hop promossa dall’Associazione Svolta Donna onlus in collaborazione con la Palestra Sportica (in caso di pioggia presso il Salone dei Cavalieri). Dalle 19 in poi in poi “Aperitivo in Rosa” promosso da Svolta Donna presso i locali della città che hanno aderito all’iniziativa: Antica Pasticceria Castino, Bar del Centro, Caffè Stella, Cantine Stevenson, Carlo Alberto; Da Vinci, Espresso Italia, Galup, Hammam Marrakech, Borgo antico, Kovo, L’OraGiusta, Master, Pepenero, Bar Roma, Savoia, Stradivari, Tiffany, Torteria C’era una Volta e, anche se chiusi, Bistrot e Remembeer. A Luserna San Giovanni “Il Fujot. Anche gli uomini sono graditi ospiti.

A Buriasco la Biblioteca e il Teatro Blu propongono l’8 marzo alle ore 21 il duo “Saboriso”, voce, chitarra e percussioni, in un viaggio che celebra la donna, la vita e l’amore, tra pop, jazz, canzone d’autore e poesia. Ingresso libero.

 

Mercoledì 9 marzo

Alle ore 21 si terrà nella sala “Pacem in terris” del Museo Diocesano di Pinerolo (via del Pino 49) una serata sul tema della violenza sulla donna, in particolare in America Latina. Per l’occasione interverrà sul tema Silvietta Anita Giletti.

 

Giovedì 10 marzo

Presso il Circolo Sociale (via del Duomo, 1, Pinerolo), alle ore 17:30, il Circolo dei Lettori di Pinerolo presenta “Donne che… ricamano” a cura di Bruna Peyrot. Interverranno: Alessandra Maritano (Giaveno ricama) e Rosalbina Miglietti (presidente “Amici Scuola Leumann” e “Filo lungo filo un nodo si farà”). Ingresso libero.

 

Sabato 12 marzo

Si svolgerà a Torino dalle ore 14:30 alle 18, presso la Moschea Taiba (via Chivasso, 10 F) l’incontro interreligioso intitolato “La Spiritualità delle donne”. L’evento porrà l’accento su figure del passato (Le prime monache buddiste, Elsa Bianco. Sorella Maria di Campello, Paola Pignatelli. Khadija – moglie del Profeta Muhammad ­, Sanaa Alaoui) e testimoni del presente (Elide Tisi: vicesindaco della Città di Torino. Maria Bonafede: Donne e Vangelo. Nadia Yassine – video –: lo statuto della donna musulmana). Durante l’evento sarà anche presentato il Progetto Aisha per contrastare la violenza e le discriminazioni contro le donne promosso dal Caim, Coordinamento associazioni islamiche di Milano e Brianza.

L’incontro sarà arricchito dalla possibilità di visitare la Moschea Taiba con l’iniziativa Moschea a porte aperte con stand espostivi e buffet.

Per maggiori informazioni: www.islamtorino.it – alpi@dellealpi.org – info.insiemeperlapace@gmail.com

 

Martedì 15 marzo

Sarà proiettato al Cinema Italia (via Montegrappa, 2, Pinerolo) alle ore 21 “La ragazza del dipinto”. Un film di Amma Asante con Gugu Mbatha Raw, Tom Wilkinson, Sam Reid, Sarah Gadon. Ingresso Euro 4.

 

Giovedì 16 marzo

Avrà luogo a Pinerolo, presso i locali di Eataly (via Poirino, 104), alle ore 20:45 l’incontro-dibattito “La Donna oggi nelle religioni monoteiste”. Organizzato dalla F.I.D.A.P.A. Sezione di Pinerolo, parteciperanno alla serata Sabina Baral della chiesa valdese; Mariella Fenoglio, chiesa cattolica; Bruna Laudi, comunità ebraica; Hmimou Hasna, comunità islamica. Modererà il dibattito Elena Eynard. Ingresso libero.

 

Giovedì 17 marzo

Presso la Sala Rappresentanza del Palazzo Comunale (piazza Vittorio Veneto, 1, Pinerolo), alle ore 17:30, “Oltre i limiti”: incontro con Elisa Trecastagne, studentessa, arbitro e atleta. Ingresso libero.

 

Domenica 20 marzo

Presso il Salone dei Cavalieri, dalle ore 10 alle 18:30, “Cioccolato e Fiori di primavera” promosso dallo Zonta Club a sostegno dell’Associazione ANAPACA. Ingresso libero.

 

Mimosa