Skip to Main Content

Città  

LAC Pinerolo: denunciato bracconiere in azione sulla collina

LAC Pinerolo: denunciato bracconiere in azione sulla collina

La LAC Pinerolo commenta un intervento su un sito abusivo di cattura di animali selvatici avvenuto sulla collina di Pinerolo il 3 marzo 2023.

 

In località Belvedere sulla collina di Pinerolo – scrive la LAC Pinerolo -, nella giornata di venerdì 3 marzo scorso, si è svolta un’azione di polizia giudiziaria congiunta tra il nucleo  dei Carabinieri Forestali di Pinerolo, il servizio di Polizia metropolitana della Città metropolitana di Torino e gli agenti di vigilanza venatoria della LAC Pinerolo per intervenire su un sito abusivo di cattura di animali selvatici.
Il sito era stato individuato nei giorni antecedenti, occultato nella vegetazione ed era composto da due gabbie trappola artigianali ed un laccio a scatto teso tra un albero ed il terreno sottostante. 
Il sito era monitorato da apparecchi di videosorveglianza ed era totalmente illegale: la legge vieta infatti la cattura di animali selvatici mediante qualsiasi tipologia di trappole in quanto sono mezzi crudeli e non selettivi, che possono cioè catturare indiscriminatamente qualsiasi animale vi incappi.
Valutando la tipologia di territorio e la località di realizzazione del sito, si suppone che le trappole fossero state piazzate per la cattura dei cinghiali, i quali sarebbero stati abbattuti una volta catturati dalle gabbie, se non già morti per strangolamento qualora catturati dal laccio.
Mediante indagini condotte dal nucleo dei Carabinieri Forestali nei giorni successivi, il proprietario del sito è stato identificato e denunciato alla Procura della Repubblica per il reato previsto dalla normativa venatoria per la cattura di fauna selvatica mediante trappole, peraltro in periodo di chiusura dell’attività venatoria. Il sito è stato smantellato ed il materiale sequestrato.
Il caso scoperto è indicativo di quanto il bracconaggio sia un fenomeno ben presente sul nostro territorio, pertanto la LAC Pinerolo invita chiunque venga a conoscenza di trappole o di abbattimenti illegali di animali selvatici ad inviare segnalazione all’indirizzo vigilanza.lac.pinerolo@gmail.com 

LASCIA UN COMMENTO  

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Visualizza l'informativa privacy. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *