Questa mattina il parroco del Duomo di Pinerolo, don Luigi Moine, ha trovato il portale imbrattato con vernice rossa e con manifesti firmati da “Alcuni nemici e nemiche delle frontiere”.

L’atto vandalico, secondo quanto riportato sul manifesto, vorrebbe essere una protesta per lo sgombero del “Chez Jesus” «un locale della parrocchia di Claviere che da alcuni mesi era stato occupato da migranti e solidali».

Il parroco della cattedrale ha denunciato il fatto ai carabinieri.