È stata confermata la notizia della morte di Dario Lisdero, 74 anni, marito di Maria Rosa Fiore di anni 84, entrambi coinvolti nella violenta esplosione all’interno del loro appartamento in un edificio di piazza Sabin questa mattina a Pinerolo. Maria Rosa Fiore è deceduta sul colpo mentre il marito Dario, trasportato al CTO di Torino in elisoccorso è deceduto nel pomeriggio di oggi.
L’esplosione di questa mattina ha reso inagibile l’intero fabbricato. Gli sfollati sono in totale 25 per 12 nuclei abitativi. Le famiglie sono state sistemate in via emergenziale dal Comune in alcune strutture ricettive del territorio, Hotel Barrage, Hotel Cavalieri e Hotel Regina in base alle disponibilità offerte.
Per quanto riguarda il fabbricato, reso inagibile, è in corso una verifica per capire se potrà essere recuperato. I due palazzi ai lati dell’edificio dove si è verificata l’esplosione risultano agibili pur avendo registrato dei danni.
Carabinieri, Guardia di Finanza e Vigili Urbani hanno organizzato le operazioni di pattugliamento per evitare episodi di sciacallaggio.
Il Comune di Pinerolo ha organizzato una raccolta fondi su Eppela per consentire ai cittadini che lo desiderano di offrire un ulteriore sostegno alle famiglie di Piazza Sabin. Il link per donare è eppela.com/comunepinerolo