Una piacevole serata- lo scorso 13 marzo – tra gli atleti del Team Retornaz Raspini autorità civili di ieri e di oggi e rappresentanti dei media e degli sponsor.

Al termine delle gare dell’ultimo turno

  • Joel Retornaz
  • Amos Mosaner
  • Sebastiano Arman
  • Simone Gonin

e lo staff tecnico del Team Raspini di Curling con

  • Claudio Pescia e
  • Andrea Cardone

si sono incontrati con gli sponsor del Curling Club Pinerolo, le autorità ed i media.

  • Gian Piero Clement
  • e Gianfranco Porqueddu

rispettivamente Assessore allo Sport della Città di Pinerolo e Presidente del CONI provinciale ai tempi dell’assegnazione dei XX Giochi Olimpici di Torino 2006 hanno raccontato alcuni episodi inediti sulla scelta di Pinerolo quale sede di gare per il Curling.

Dopo il saluto da parte

  • del Presidente del CONI Piemonte Stefano Mossino
  • e dell’Assessore allo Sport della Città di Pinerolo Bruna Destefanis

sono stati nuovamente protagonisti gli atleti salutati in un video messaggio da Claudio Amendola regista del film “ La mossa del Pinguino” girato nello Stadio pinerolese nel 2014.

Joel Retornaz ed i suoi compagni di squadra hanno raccontato le emozioni olimpiche e i
programmi di fine stagione in vista, a fine mese, dei Campionati del Mondo di Las Vegas, e a seguire da un ulteriore confronto tra le migliori formazioni del mondo a Toronto.

La serata è proseguita con una premiazione da parte

  • di Raffaella Raspini in rappresentanza dello sponsor dell’azienda di Piscina
  • e di Mario Corvo, socio fondatore di Glicini Village.

In conclusione non è mancata una ricca degustazione di prodotti locali con protagonisti i salumi “Raspini.