“Santa Lucia, il giorno più corto che ci sia” motteggiavano i saggi. Ma, vero o non vero, a Pinerolo alla santa protettrice della vista è dedicata una poco conosciuta cappella (in Strada Santa Lucia 4), carica di storia e arte.

Generalmente chiusa al pubblico – anche per limitare i danni dei vandali – la Cappella di Santa Lucia potrà essere visitata domenica 16 dicembre grazie ad una delle visite guidate previste dal palinsesto di “Visita Pinerolo”.

Uno dei magnifici affreschi presenti nella Cappella di Santa Lucia

L’iniziativa – nata dalla collaborazione tra Italia Nostra, l’associazione Ar.Co e il comune di Pinerolo – vedrà alle 15 il vescovo Derio Olivero dare il benvenuto ai partecipanti prima di un momento musicale con i fratelli Damiano e un rinfresco a base di panettone e bevande calde.

Alcuni visitatori davanti all’ingresso della Cappella

A seguire e fino alle 17 alcuni “volontari a regola d’arte” della Diocesi condurranno gli interessati alla scoperta degli affreschi quattrocenteschi della cappella.