Il primo film tratto dall’acclamata serie tv italiana Gomorra ed un vecchio classico riproposto dopo tanti anni.

 

UN GIORNO DI PIOGGIA A NEW YORK

 

(Cinema ITALIA, Via Montegrappa 6, sab. 20.00, 22.30; dom. 16.00, 17.45, 19.30, 21.15)

 

Un dolce e romantico film firmato Woody Allen. La preview la trovate qui.

 

L’ IMMORTALE

 (Cinema ITALIA, Via Montegrappa 6, sab. 20.15, 22.30; dom. 16.00, 18.30, 21.00)

Gomorra è considerabile la serie televisiva italiana di maggior successo, tra critica e pubblico, degli ultimi anni. Nata nel 2014 come un progetto di Stefano Sollima, già autore della serie Romanzo Criminale, è stata poi rinnovata per altre quattro stagioni (la quinta è già in programma) anche dopo l’abbandono da parte del regista romano.

L’immortale è uno spin-off della serie, diretto ed interpretato da Marco D’Amore, tornato a vestire i panni di Ciro, personaggio molto amato della serie. Proprio della sua educazione criminale tratta il film, dalla sua infanzia difficile negli anni ’80 si passa alla sua adolescenza turbolenta in un viaggio che ci permetterà di capire più a fondo le gesta e i comportamenti del Ciro visto nella serie.

Progetto interessante perché per la prima volta in Italia si verifica quel fenomeno di cross-medialità tra cinema e televisione, cosa maggiormente diffusa oltre oceano. Il film è consigliato a chi non si perde una puntata della riuscitissima serie e, mentre aspetta con ansia la quinta stagione, vuole immergersi nuovamente nella sporca e cruda Napoli di Gomorra.

 

FROZEN II – IL SEGRETO DI ARENDELLE

 (Cinema HOLLYWOOD, Via Nazionale 73, Abbadia A., sab. 20.00, 22.15; dom. 15.30, 18.15, 20.30)

Nuove avventure per le sorelle principesse più amate dalle bambine. La preview la trovate qui

 

CENA CON DELITTO – KNIVES OUT

 (Cinema RITZ, Via Luciano 9, Abbadia A., sab. 21.00; dom. 15.15, 18.00, 20.30)

 Dopo il successo di botteghino globale, ma le critiche ricevute dai fan, per “Star Wars VIII- Gli ultimi Jedi” Rian Johnson torna su un terreno più sicuro e si diverte a riproporre un grande classico del giallo, la trasposizione di “Invito a cena con delitto” di Agatha Christie.

Liberamente tratto dal romanzo, raccontarne la trama risulta impossibile senza rovinare la sorpresa e la tensione della vicenda. Harlan Thrombey, romanziere e patriarca di una numerosa famiglia è morto, apparentemente suicidandosi. Scoperto dalla cameriera il giorno dopo il suo 85esimo compleanno, l’uomo ha la gola tagliata ma non tutto torna. Da cui rivelazioni scottanti una dopo l’altra, scaveranno sempre più a fondo in questo intrigato giallo.

Con un cast d’eccezione che riunisce Daniel Craig (l’ultimo 007), Chris Evans (Capitan America), Ana De Armas (Blade Runner 2049), Jamie Lee Curtis (Una poltrona per due, Un pesce di nome Wanda), Michael Shannon (La forma dell’acqua) e molti altri nomi di richiamo, il film si preannuncia come un prodotto interessante ma anche divertente, capace di riammodernare un grande classico e di farlo riscoprire a chi ancora non conosce il giallo indimenticabile di Agatha Christie.

 

 

Se siete interessati o volete anche solo rileggere gli appuntamenti precedenti con la rubrica WEEKEND al CINEMA li potete trovare qui

 Federico Depetris