Il 23 dicembre alle 15:30 circa in via Bandello, Pier Carlo Marchese (pensionato classe 1933) si è suicidato lanciandosi dal balcone del proprio appartamento al quarto piano di uno stabile condominiale dopo aver constatato il decesso per cause verosimilmente naturali della propria moglie convivente Mirella Rocchietti (83 anni) avvenuta quel giorno all’interno dell’abitazione in cui i coniugi vivevano da soli. Entrambe le salme sono state trasportate presso il cimitero di Pinerolo a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Prima di lanciarsi l’uomo ha lasciato sul tavolo un foglio in cui erano riepilogate le sue ultime volontà.