L’Ordine Cavalleresco della Scremita celebra nella parrocchia San Verano il 29 gennaio 2023 la rievocazione storica in costume della storica Cavalcata del 1294.

Immagine di una delle scorse edizioni della Scremita

L’Ordine Cavalleresco della Scremita rinnova il 29 gennaio 2023 la tradizionale rievocazione storica in costume della Cavalcata della Scremita del 1294.

Il programma

  • domenica 29 gennaio è in programma nella Chiesa di San Verano ad Abbadia Alpina (Pinerolo) alle ore 11 la Santa Messa delle Cavalieresse e Cavalieri dell’Ordine Cavalleresco della Scremita
  • nel pomeriggio, presso il Centro Sport Equestri di Via Braide in Abbadia Alpina, si svolgerà la rievocazione storica in costume della 45ª Cavalcata della Scremita

 

La storia

Nel gennaio 1294 l’Abate Belengerio de’ Bersatori e il meglio dei cavalieri di Pinerolo respinsero delle milizie armate discese dalla Val Perosa e guidate dal Castellano dei Conti di Savoia all’attacco degli ultimi resti del dominio degli Abati di Pinerolo. Riportano i documenti storici che a seguito di  quest’atto di resistenza quarantasette cavalieri nel giugno seguente furono sottoposti al bando: “sudditi del Conte di Savoia, avevano cavalcato in scremita dei luoghi di San Verano al richiamo del loro antico Signore l’Abate del Monastero di Santa Maria Assunta”.

L’ordine della Scremita

Il 17 gennaio 1977 sotto la guida spirituale di don Francesco Granero, Cavalieresse e Cavalieri decisero di dare continuità all’Ordine Cavalleresco della Scremita in San Verano.