L’AslTo3 mette in campo per le prossime settimane diverse iniziative di accesso diretto alle vaccinazioni Covid rivolto a donne in gravidanza e allattamento e ragazzi in età pediatrica.

L’ultima settimana di gennaio ha registrato una ulteriore diminuzione dei contagi in Piemonte e una sostanziale stabilità (con oscillazioni) dei ricoverati COVID in reparti per acuti, anche se ancora si è osservato, sullo scenario nazionale, un incremento significativo dei decessi: in questo contesto generale la campagna vaccinale gioca un ruolo cruciale per uscire dalla crisi generata dalla quarta ondata pandemica che stiamo attraversando.

Per questo l’AslTo3, in linea con la Regione Piemonte, mette in campo per le prossime settimane le seguenti iniziative:

Open day per donne in gravidanza e allattamento

Nelle domeniche del 6 febbraio e del 6 marzo, ore 9-17, presso l’Ospedale di Rivoli e l’Ospedale di Pinerolo sono state organizzate due giornate per l’accesso diretto alle vaccinazioni anti-COVID per le donne in gravidanza (II e III trimestre di gravidanza) o in allattamento.

La malattia COVID ha un decorso più serio nelle donne in gravidanza e mette a rischio la loro salute e quella dei nascituri. La vaccinazione è stata somministrata a milioni di donne in gravidanza, con dimostrazione di sicurezza e di efficacia nel prevenire i contagi e soprattutto la malattia grave, ma la copertura vaccinale attuale di questa particolare fascia di popolazione nel nostro Paese è inferiore al 50%.

In entrambe le sedi è garantita la presenza di un ginecologo e delle ostetriche e sono stati organizzati percorsi vaccinali dedicati.

Accesso diretto prima dose

Tutti coloro che abbiano un’età superiore ai 12 anni e non abbiano ancora ricevuto la prima dose di vaccino contro il Covid, possono rivolgersi agli Hub vaccinali del territorio disponibili per l’accesso diretto indicati sul sito dell’AslTo3.

L’iniziativa è pensata in particolare per incentivare gli ultra50enni che dal 1° febbraio hanno obbligo vaccinale.

Accesso diretto terza dose

Le categorie professionali che hanno obbligo vaccinale (personale sanitario, personale scolastico docente e non docente, personale universitario e forze dell’ordine) hanno la possibilità dell’accesso diretto anche per la terza dose presso gli hub vaccinali disponibili, indicati sul sito.

Giornate di vaccinazione 5-11 anni

Per procedere velocemente alla vaccinazione della fascia di età compresa fra i 5 e gli 11 anni,  alcune giornate saranno dedicate esclusivamente alla vaccinazione dei bambini già prenotati dai genitori tramite il sito ilpiemontetivaccina.it (No accesso libero).

Le sedi e i giorni dedicati sono:

  • Ospedale di Rivoli: 3, 4, 5, 6, 10, 11, 12, 13, 17, 18, 19, 20, 24, 25, 26, 27 febbraio.
  • Ospedale di Pinerolo: 4, 5, 6, 11, 18, 25, 26, 27 febbraio.

In queste giornate, nelle sedi ospedaliere che sono dedicate esclusivamente ai bambini, è sospeso l’accesso diretto per gli adulti.

 

Come si accede

Occorre effettuare la preadesione su www.ilpiemontetivaccina.it

Nei giorni successivi alla preadesione, viene inviato un sms di convocazione con data, luogo e ora dell’appuntamento. È possibile modificare l’appuntamento sempre attraverso il portale www.ilpiemontetivaccina.it