Il passaggio del Giro d’Italia comporta un notevole impegno di risorse finanziarie e umane per la Città Metropolitana di Torino, il cui territorio interessato va dalle Valli di Lanzo all’alta Valle Orco al Pinerolese e alla Bassa Val Susa.

Già realizzati o quasi gli interventi di sistemazione del manto stradale su cui passeranno i ciclisti giovedì 23 maggio. Per lo più si tratta di rappezzi o brevi tratti di bitumatura. Le strade interessate sono la Provinciale 154 (dal Km 0 al Km 0+250 e dal km 1+450 al Km 2+700) nel territorio del Comune di Cavour; la 155 (con rappezzi tra il km 1+400 e il Km 2) sempre a Cavour; la Provinciale 161 della Val Pellice (con rappezzi tra il km 7+900 e il Km 8+340) a Bricherasio (e tra il km 8+340 e il Km 8+600) a Luserna San Giovanni; la Provinciale 162 di Rorà (con la bitumatura completa dal km 0+900 al Km 1+150 e con rappezzi tra il km 0 e il Km 0+350) a Bricherasio; la Provinciale 164 di San Secondo (con la bitumatura completa tra il km 1+200 e il Km 1+500 e tra il km 1+600 e il Km 1+700) a San Secondo di Pinerolo e con rappezzi – tra il km 4+700 e il Km 4+750 – a Bricherasio (raccordi passaggio a livello); la Provinciale 156 di Lusernetta (con la bitumatura completa tra il km 0+400 e il Km 0+800 e tra il km 1+065 e il Km 1+250); la Provinciale 165 di Prarostino (con la bitumatura completa tra il km 4+500 e il Km 4+700) a San Secondo; la Provinciale 166 della Val Chisone (con rappezzi tra il km 0+150 e il km 0+200 e tra il km 4+200 e il Km 4+250) a San Secondo; la Provinciale 194 di Frossasco (con rappezzi tra il km 1+300 e il Km 1+400) a Frossasco; la Provinciale 589 dei Laghi di Avigliana (con la bitumatura completa tra il km 34+300 e il Km 34+700) a Osasco; la Provinciale 589 a Pinerolo nella rotatoria della Porporata.

Anche in vista della tappa Pinerolo-Ceresole Reale di venerdì 24 maggio la Direzione Viabilità 2 ha previsto interventi puntuali per il miglioramento della viabilità: sulla Provinciale 190 di Coazze la bitumatura completa – tra il km 10+625 e il Km 10+675 – ad Avigliana; sulla Provinciale 193 della Colletta la bitumatura completa di alcuni tratti (tra il km 8+050 e il km 12+750); sulla Provinciale 197 del Colle del Lys rappezzi tra il km 0+220 e il Km 18.

Su tutte le strade interessate dal passaggio delle due tappe del Giro, tempo permettendo, sono programmati il taglio dell’erba sui principali tratti di strada interessati dal passaggio della carovana del Giro e interventi sulla segnaletica orizzontale.