La Wash4Green Pinerolo si impone in tre set sulla Megabox Ond. Savio Vallefoglia il 22 aprile 2023 e accede alla fase Robin della terza coppa europea di pallavolo, la Challenge Cup.

 

 

Partita perfetta quella della Wash4Green Pinerolo che sul campo della Megabox Ond. Savio Vallefoglia vince gara tre dei Playoff Challenge e prosegue il sogno Europa.

 

Doppio libero per Pinerolo

Coach Marchiaro deve fare a meno di Moro, si gioca dunque con il doppio libero, Gueli che ben ha figurato in gara due e Bussoli. Un match dominato quasi per intero da Zago e compagne, incisive al servizio e attente in ogni frangente di gioco. Dall’altra parte della rete la squadra di Mafrici non ha espresso il suo miglior gioco chiudendo la stagione con una sconfitta netta di fronte al proprio pubblico.

 

Cinque ace per Ungureanu

Ungureanu con i suoi 22 punti (di cui 5 ace) vince il premio Mvp e Gray a muro fa la differenza (5) mentre nella metà campo marchigiana l’unica in doppia cifra è Drews con 11 punti.

 

MEGABOX OND. SAVIO VALLEFOGLIA-WASH4GREEN PINEROLO 0-3 (21/25, 20/25, 18/25)

 

1° SET (24′)

Vantaggio iniziale delle padrone di casa che con D’Odorico al servizio salgono 5-2. Ungureanu ribalta la situazione e con tre ace porta Pinerolo a +3 (7-10). Vallefoglia insegue con Drews (8-11) ma le piemontesi incalzano, Akrari dai nove metri sigla il punto dell’11-16 poi è Gray in prima linea a difendere il vantaggio (14-18). La Wash4Green continua a guidare il gioco. Nel finale D’Odorico prova a riaprire il set ma il tapin di Ungureanu chiude 21-25.

 

2° SET (23′)

Gray in attacco per il doppio vantaggio Pinerolo (1-3). Ungureanu non passa e Vallefoglia accorcia poi Hancock si affida a Drews per azzerare le distanze (6-6). L’ace di Drews vale il sorpasso (9-7) ma un paio di errori delle marchigiane regalano il controsorpasso alla Wash4Green (10-11). Il parziale prosegue in perfetto equilibrio. Le piemontesi cambiano marcia nel finale mettendo la testa avanti (20-22). Mafrici ferma subito il gioco ma Zago sfrutta bene una palla a filo rete e sigla il ventitreesimo punto. Akrari per il set point poi è Furlan a regalare la vittoria attaccando out (20-25).

 

3° SET (23′)

Subito in vantaggio la squadra di coach Marchiaro con Ungureanu in prima linea (1-4). Gray ferma l’attacco di Furlan poi è ancora l’attaccante romena a portare avanti Pinerolo con un punto diretto dai nove metri (3-8). Mafrici prova a fermare la fuga delle piemontesi ma una Wash4Green scatenata continua a macinare punti con capitan Zago al servizio (5-14). È un monologo piemontese che si chiude con il mani out di Ungureanu 18-25.

 

La parola alle giocatrici

LMvp Adelina Ungureanu (Wash4Green Pinerolo): «Sono contenta per la nostra vittoria e la prestazione di squadra. Ho dato il mio contributo come sempre e faccio di nuovo un applauso alle mie compagne che non smettono di stupirmi e ogni volta miglioriamo sempre di più. Come dice il mister finche stiamo in piedi noi lottiamo, questa è la nostra filosofia».

Valeria Papa (Megabox Ond. Savio Vallefoglia): «Sono molto dispiaciuta perché chiudere così questa stagione in casa con un risultato così netto è un grosso dispiacere. Ringrazio comunque le mie compagne perché è stata una stagione complicata però nonostante tutto il legame che ci ha unite è stato forte. Mi dispiace per questo, per il gruppo perché potevamo ottenere di più di quello che ci ha dato questa stagione. Siamo rimaste unite, abbiamo provato ma quando ti giochi una partita così da dentro o fuori è anche giusto che passi qualcun altro. Onore a loro dunque».

 

 

IL TABELLINO

 

MEGABOX OND. SAVIO VALLEFOGLIA:

  • Drews 11
  • D’Odorico 6
  • Aleksic 6
  • Mancini 1
  • Hancock 2
  • Kosheleva 8
  • Sirressi (L)
  • Piani 2
  • Furlan 1
  • Papa 2
  • Lazaro 1
  • Barbero
  • Eusebi (L)

Non entrate:

  • Berti

Allenatore

  • Mafrici

 

WASH4GREEN PINEROLO:

  • Grajber 3
  • Prandi 4
  • Zago 12
  • Gray 9
  • Akrari 8
  • Ungureanu 22
  • Gueli (L)
  • Bussoli (L)
  • Carletti 2
  • Miao

Non entrate:

  • Renieri
  • Bortoli

Allenatore

  • Marchiaro

 

ARBITRI:

  • Brancati Rocco
  • Cruccolini Beatrice