Quasi trecento piloti si sono presentati il 28 marzo sullo storico crossodromo del Ciglione della Malpensa a Cardano al Campo (VA), per la prima prova dei Campionati Italiani FMI Senior, Veteran, Femminile. Nel sempre più combattuto e apprezzato campionato femminile in pista anche il team villarese Lacroce con due giovanissime e promettenti donne pilota, la lombarda Gaia Franchi e la veneta Priska Busatto. Sulle loro Yamaha YZF 250 si sono ottimamente comportate, nonostante un pizzico di sfortuna ci abbia messo lo zampino, concludendo rispettivamente in decima e undicesima posizione assoluta.

Niente male considerando che al cancello di partenza erano allineate ben quarantuno concorrenti, tra le quali la sei volte campionessa del Mondo Kiara Fontanesi, l’olandese Nancy Van de Ven (vice campionessa del Mondo 2020), la cinque volte campionessa italiana Francesca Nocera e la campionessa italiana in carica Giorgia Montini.

Entrambe si sono dimostrate molto veloci e preparate fisicamente, fattori che hanno reso soddisfatto anche il team manager Fausto Lacroce, un inizio incoraggiante che fa ben sperare per il proseguo del campionato articolato su sei prove, la prossima è prevista il 16 maggio a Fara Vicentino (VI) dove Gaia e Priska saranno certamente protagoniste.

Valter Ribet