Un grande fine settimana quello che si è svolto sul Monza Eni Circuit, sabato 29 e domenica 30 maggio, con numerose gare che hanno animato lo storico circuito brianzolo.

Purtroppo ancora un evento a porte chiuse al pubblico, comunque trasmesso in diretta su MS Motor TV, questo primo appuntamento del Peroni Race ha riunito un nutrito numero di piloti che sono scesi in pista nelle categorie TCR DSG Endurance Europe, Master Tricolore Prototipi, 1.6 Turbo Cup (riservato alle Renault Clio RS 1600), Porsche GT Club, Coppa Italia GT Club, Mitjet Italia Series, Alfa Revival Cup.

I duelli in gara non sono certo mancati, salire sul podio è l’obiettivo principale di ogni pilota, alla fine tutti avrebbero meritato la vittoria per quanto hanno espresso durante la loro competizione ma come sempre la bandiera a scacchi ha decretato vincitori e sconfitti.

La competizione più attesa era quella dedicata al TCR DSG Endurance Europe, dove i fratelli Giacon del team Tecnodom (su Audi RS 3) si sono imposti sin dall’inizio. Kevin, Jonathan, Steven (Giacon n.d.r.) hanno dimostrato la loro grinta e indubbia abilità in questa categoria, dopo Monza sono in testa alla classifica con 40 punti, con Steven leader della Under 25.

 

Valter Ribet