All’Ivrea Cross Country si guadagnano molti posti singoli e di società Sono stati assegnati domenica Ivrea, con la dodicesima edizione del Tecnocasa Ivrea Cross Country, i titoli regionali giovanili di cross (categorie cadetti e ragazzi), gli ultimi della stagione 2012 di corsa campestre. Successo di partecipanti con quasi 700 atleti al via.
In campo femminile il titolo cadette, su percorso di 2 km, va a Eleonora Curtabbi (Atl. Giò 22 Rivera) davanti a Martina Moglia (Polisp. S. Stefano Borgomanero) e a Paola Varano (ASD Bognanco).
Il titolo di campione regionale ragazze (1,2 km il circuito) se lo aggiudica Elisa Palmero (Atl. Pinerolo), seguita sul podio da Giada Licandro (Polisp. S. Stefano Borgomanero) e da Vittoria Berruti (Vittiorio Alfieri Asti).
In campo maschile campione regionale cadetti (percorso 2,8 km) è Simone Tavella (Runner Team 99) che si impone su Pietro Riva (Atl. Alba Mondo) e su Marco Gattoni (ASD Caddese). Il titolo regionale ragazzi (1,2km di percorso) va a Andrea Zanetti che precede il fratello e compagno di club e Simone (Atl. Pinerolo).
Nella classifica di società del Trofeo Giovanile il successo di tappa va all’Atl. Pinerolo (25425 pt) davanti all’Atl. Ivrea (17782 pt) e alla Safatletica (1742 pt). Alcuni dei giovani partecipanti