Grande spettacolo quello offerto dai piloti della International GT Open al Monza Eni Circuit nel settimo Gran Premio a calendario, sabato 25 e domenica 26 settembre, che hanno dovuto gareggiare affrontando due condizioni meteo completamente diverse spaziando dal sole e asfalto asciutto del sabato alla pioggia trasformatasi in diluvio della domenica. Tutte le gare sono state come sempre entusiasmanti, purtroppo senza pubblico il sabato ed a numero limitato la domenica, inoltre sulla griglia di partenza si sono presentati equipaggi inediti per la stagione in corso che schiera ben nove marche automobilistiche diverse.

Proprio due di questi equipaggi inediti si sono imposti nelle rispettive gare, Martin Kodric/Ethan Simion su Mercedes (team 2 Seas) hanno vinto gara 1 mentre Fabrizio Crestani/Benjamin Hites su Ferrari (Rinaldi Racing) hanno centrato la vittoria in Gara 2 nella pesante giornata di domenica.

Dopo Monza la classifica di campionato vede primi Frederik Schandorff e Michele Beretta appaiati con 136 punti, seguiti da Andy Soucek con 108 e Al Faisal Al Zubair con 90. L’ultimo appuntamento di questo fantastico campionato, dove Schandorff e Beretta si giocheranno il titolo, è previsto per il 23 e 24 ottobre in Spagna sul Circuito di Catalogna a Barcellona.

Anche la combattutissima TCR Europa ha vissuto un colpo di scena, il vincitore di Gara 1 Franco Girolami (secondo in classifica assoluta) è stato penalizzato in gara 2 per avere superato mentre sventolavano le bandire gialle, lasciando la vittoria ad uno scatenato Mat Homola (Hyundai i30 N) che conquista anche il primo successo di stagione.

La classifica assoluta, dopo Monza, vede al comando Mikel Azcona (Cupra Leon) con 382 punti, secondo il nostro Franco Girolami (Honda Civic type R) con 329, terzo Tom Coronel (Audi RS 3) con 255.

Si sono anche disputate le gare dell’Euroformula Open, dedicato alle monoposto di formula 3 dove lo statunitense Das Cameron (attuale leader di campionato) ha vinto Gara 1 e Gara 3 mentre Casper Stevenson si è imposto in gara 2, delle GT Cup Open Europe, monomarca Porsche Carrera Cup Deutschland Cup, Campionato Francese F4, MAXX Formula.

Valter Ribet