L’Skf Hockey Valchisone ha esordito nel campionato indoor, sconfiggendo gli ostici Cus Padova (13-6) e Adige (9-1) nel week end del 4-5 dicembre a Castello d’Agogna.
Il campionato indoor è iniziato alla grande per il Valchisone. Dopo la prima giornata di gare si trova in testa alla classifica di Serie A1 in compagnia della Bonomi. A Castello d’Agogna i valligiani hanno ottenuto due larghe vittorie negli incontri disputati contro Adige e CUS Padova. Due squadre che avevano messo in seria difficoltà i villaresi due anni fa, nell’ultimo campionato indoor pre-Covid, culminato con la finalissima persa a Bra contro i padroni di casa.

Risultato a sorpresa tra Cus Padova e Bra

Proprio il CUS Padova ha fermato il Bra campione d’Italia sul tre a tre nel primo incontro giocato.

Due nette vittorie villaresi

I villaresi, reduci dalla prima vittoria per nove a uno contro i trentini, sono partiti con la concentrazione giusta, andando in vantaggio subito e controllando la partita per tutta la sua durata, chiudendo sull’undici a sei.

Infortunio per Dalen Grosso

Unica macchia della giornata è il nuovo infortunio a Dalen Grosso che, protagonista nella prima partita, è stato costretto a dare forfait nella seconda.

Prossimi impegni con Bonomi e Bra

Senza Grosso il Valchisone si affronterà nella prossima giornata di campionato, domenica 12 dicembre di nuovo a Castello d’Agogna, Bonomi e Bra.