Si sono svolte a Torino domenica 10 novembre presso il Palaginnastica Victoria, le gare di Zona Tecnica Interregionale di Ginnastica artistica categoria Allieve Gold.
Non è bastato alle atlete della Sportica Pinerolo ripetere la buona prova della scorsa gara per strappare la qualificazione ai Nazionali di Jesolo di sabato 1 e domenica 2 dicembre. Le atlete dei team Gold 2 e Gold 3°, infatti, hanno pagato il verticale innalzamento di livello della competizione, che vedeva nel lotto squadre di alta caratura come l’Andrea Doria di Genova, la Brixia Ginnastica e Cuneo Ginnastica, oltre le solite corazzate di casa nostra come Pietro Micca e La Marmora di Biella, Victoria Torino e Reale Ginnastica.
Il team Gold 3A composto da Melissa Meli, Alice De Salvo e Valentina Gentile, che hanno esordito con una buona prestazione al Corpo Libero, hanno man mano perso terreno nei confronti delle squadre più blasonate, chiudendo dopo l’esercizio alla trave con un complessivo 138,350: buono, ma non sufficiente per assicurarsi un posto tra i migliori.
Eva Granata, Valentina Ferrero e Marta Rivetti, che componevano il team Gold 2, hanno fornito la solita encomiabile prestazione di squadra, ma che non è bastata, anche in questo frangente per strappare un biglietto per Jesolo, nonostante la promettente Granata ancora una volta sugli scudi.
Le ragazzine terribili della Sportica Pinerolo, che portano sulla maglia anche il logo di Vita Junior, torneranno in gara con il nuovo anno per le gare individuali. Obiettivo migliorarsi e raggiungere le qualificazioni per i Nazionali di categoria del prossimo maggio, obiettivo ampiamente alla loro portata.

S.G.