Alla medaglia di bronzo ai Campionati Mondiali di Las Vegas, il pinerolese Simone Gonin ha aggiunto il prestigioso Collie Campbell Memorial Award.

 

Simone Gonin con il trofeo Collie Campbell Memorial Adward

 

Grande emozione e soddisfazione per l’Italia del Curling nel salire sul podio dell’edizione del Campionato del Mondo Las Vegas 2022. Il terzo posto corona l’impegno, l’entusiasmo e la determinazione di

  • Joel Retornaz
  • Amos Mosaner
  • Sebastiano Arman
  • Simone Gonin
  • Mattia Giovanella

così come la dedizione del tecnico Claudio Pescia e del suo staff (con una menzione particolare al preparatore fisico Andrea Cardone).

Premio individuale per Simone Gonin

A completare il risultato il riconoscimento a Simone Gonin del “Collie Campbell Memorial Award “ stato creato in onore del canadese Collie Campbell che ha servito come presidente della International Curling Federation (in seguito ribattezzata World Curling Federation) dal 1969 alla sua morte nel 1978.

 

Un riconoscimento a fair play e sportività

Il premio è un memoriale appropriato come dice la dicitura sulla targa originale:
“Presentato ogni anno al giocatore selezionato dai suoi compagni partecipanti al Campionato del mondo di curling per l’Air Canada Silver Broom che esemplifica al meglio i tradizionali valori del curling di abilità da gentiluomo, fair play e sportività che Collie Campbell si è sforzato di perpetuare come curler e come Presidente della Federazione Internazionale di Curling (1969-1978)”. Una buona sportività era importante per Campbell, che diceva sempre «i curlers non hanno bisogno di un arbitro o di regole. Si governano da gentiluomini».

L’albo d’oro dell’Award

Questo l’albo d’oro:

  • 2022 Simone Gonin (Italia) Las Vegas, Stati Uniti
  • 2021 Oskar Eriksson (Svezia) Calgary, Canada
  • 2019 SooHyuk Kim (Corea) Lethbridge, Canada
  • 2018 Markus Hoeiberg (Norvegia) Las Vegas, Stati Uniti
  • 2017 Carlo Glasbergen (Paesi Bassi) Edmonton, Canada
  • 2016 Kosuke Morozumi (Giappone)* Basilea, Svizzera
  • 2015 Kosuke Morozumi (Giappone)* Halifax, Canada
  • 2014 Ewan MacDonald (Scozia)* Pechino, Cina
  • 2013 Niklas Edin (Svezia) Vittoria, Canada
  • 2012 Sean Becker (Nuova Zelanda)** Basilea, Svizzera
  • 2011 Thomas Ulsrud (Norvegia) Regina, Canada
  • 2010 Torger Nergård (Norvegia) Cortina d’Ampezzo, Italia