La terza giornata dei campionati mondiali di Curling ha riservato all’Italia un’inattesa sconfitta con l’Olanda, seguita da una vittoria contro i danesi.

K.O. a sorpresa con l’Olanda

Bruttissima prestazione degli azzurri contro l’Olanda e sconfitta pesante contro una formazione ferma a zero punti. Dopo un inizio in discesa – con un quarto end che ha portato 5 punti – una lunga serie di errori ed il blackout completo hanno portato a decidere il match all’ultimo end a pari punti e con l’ultimo sasso a disposizione, ma gli orange sono stati bravi a posizionare una serie di sassi attorno al centro e l’incontro è terminato a loro favore per 11 a 9.

Successo con la Danimarca

Joel Retornaz e compagni hanno reagito subito al risultato avverso e, con una buona condotta di gara hanno superato subito dopo la Danimarca per 7 a 3, guadagnando un fondamentale terzo punto in classifica generale che consente loro di mantenersi in corsa per i play off.

Le partite del 6 aprile

Oggi – 6 aprile –  il calendario oppone gli italiani a Corea e Germania, due squadre che puntano a classificarsi per la fase due in questo Campionato del Mondo post olimpico.