Prima gara di campionato e prima gara dell’anno sul Crossodromo Internazionale di Baldissero, la stagione ASI 2021 è iniziata ufficialmente domenica 7 marzo con oltre centottanta piloti iscritti che si sono sfidati nelle categorie MX2, Epoca, Sidecar. Nonostante le avverse condizioni meteo del giorno precedente la gara, caratterizzate da abbondanti piogge, tutto si è svolto regolarmente la domenica e la pista si è presentata con un fondo perfetto grazie anche al lavoro svolto dagli instancabili coniugi Elda e Mario Comba.

Numerosi i piloti locali in gara, molti dei quali appartenenti al Moto Club Pinerolo Quadrifoglio (nello specifico organizzatore della manifestazione) tra i quali spicca la vittoria del plurititolato bricherasiese Stefano Argiolas nella categoria Epoca VIN. Altri buoni piazzamenti per il Pinerolo Quadrifoglio sono stati ottenuti da Massimo Squillace secondo nella Epoca SEV, da Gianluca Schiavo settimo nella Epoca EVO e da Andrea Gastaldi ottavo nella MX2 Esordienti.

La categoria Sidecar è stata vinta dall’equipaggio composto dai fratelli torinesi Magnetti, autori di altrettanti primi posti nelle due manche disputate.

Andrea Lano

Da evidenziare l’ottimo secondo posto (vincitore nella prima manche) del giovanissimo cumianese Andrea Lano, che con la sua KTM 125 ha gareggiato nella combattuta categoria MX2 Expert dove si utilizzano prevalentemente le più potenti moto da 250 cc.

Valter Ribet