La data torinese porta bene al cantautore Roberto Vecchioni, giovedì 21 marzo al Teatro Colosseo di Torino è iniziato il nuovo tour “Infinito” con uno strepitoso sold-out.

Cinque anni dopo dal suo ultimo lavoro discografico sale sul palco per presentare il nuovo album contenente dodici brani inediti, in uno speciale tour dove oltre a proporre le canzoni contenute in questo ripercorre il suo percorso musicale con i successi che lo hanno consacrato come uno dei maggiori rappresentanti della nostra canzone d’autore.

Bellissimo il singolo Ti insegnerò a volare (ispirato al campione automobilistico Alex Zanardi) nel quale duetta con Francesco Guccini, come le indimenticabili Samarcanda, Voglio una donna, Milady, Chiamami ancora amore, che hanno incantato il pubblico del Colosseo sin dall’inizio del concerto organizzato da Dimensione Eventi.

Roberto Vecchioni continua ancora a stupire e nel contempo entusiasmare dopo quarantatré album prodotti in cinquantatré anni di carriera, L’infinito (pubblicato lo scorso novembre, con oltre 25.000 copie vendute) lo definisce come un album manifesto perché non è un semplice disco con dodici brani ma un’unica canzone divisa in dodici momenti.

Valter Ribet