La Regione Piemonte ha stanziato 500mila euro per pagare gli straordinari della Polizia locale impegnata nel controllo del territorio e nella vigilanza per far rispettare le norme legati all’emergenza. «Ottenuto che la Polizia locale fosse impegnata in strada, ci sembra giusto che gli agenti possano svolgere il loro compito sicuri del fatto che le istituzioni copriranno le spese legate al lavoro straordinario», dichiara l’assessore regionale alla Sicurezza, Fabrizio Ricca.

L’assessore regionale alla sicurezza, Fabrizio Ricca